Patate della Macchia e cipolle della Selva nelle mense scolastiche
Dal 09/09/2019 Al 30/11/-1

I profumi, i sapori, i colori della terra di montagna entrano nelle mense scolastiche dell’Amiata. Con la riapertura del tempo pieno una novità attende le ragazze e i ragazzi: in tavola troveranno cipolle della Selva e patate delle Macchie, due specialità autoctone recuperate grazie all’attento lavoro di molti agricoltori della montagna seguiti con l’aiuto e il supporto dell’associazione GenomAmiata.

Gli alunni coinvolti sono oltre mille: a Arcidosso quattro scuole dal nido alle medie, a Castel del Piano tre plessi (infanzia, primaria e secondaria), a Castell’Azzara tre, a Roccalbegna tre, a Santa Fiora tre, a Seggiano due e a Semproniano tre.


L’incremento delle produzioni dei due vegetali ha consentito l’avvio della commercializzazione nella grande distribuzione e per l’anno scolastico 2019/2020 l’introduzione nelle diete degli alunni. «Entrare nelle scuole con due prodotti come la cipolla e la patata – commenta Lorenzo Fazzi di GenomAmiata – è uno dei risultati più importanti del lavoro di recupero realizzato in questi anni. Si incide così anche nella “cultura” alimentare dei più piccoli sia dal punto di vista salutare che del gusto, si sostengono produzioni autoctone di qualità e il legame tra alimento e territorio».

Le cipolle della Selva e le patate delle Macchie sono inserite in un progetto scientifico coordinato da Giovanni Alessandri dello Studio Agricis che ha come partner scientifici il Cnr – Ivalsa di Follonica guidato da Claudio Cantini; l’Università di Siena, Dipartimento Scienze della Vita con Marco Romi e Patrizia Salusti, i Comuni di Santa Fiora e Arcidosso e La Peschiera, che si occupa della fornitura e della gestione, con la presidente Daniela De Angelis

Questo sito utilizza cookie di navigazione per funzionare correttamente e per analizzare il traffico. Per la completa funzionalità del sito acconsenti alla condivisione dei dati di utilizzo con i fornitori di contenuti incorporati nel sito.

Accetto   Rifiuto   Informativa Privacy